PM – Boban-Milan, tutto fatto: ecco il suo ruolo

PM – Boban-Milan, tutto fatto: ecco il suo ruolo

Zvonimir ‘Zorro’ Boban farà presto ritorno al Milan dopo le nove stagioni trascorse in rossonero da calciatore. Scelta di Paolo Maldini e Ivan Gazidis

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – La notizia che tutti i tifosi rossoneri stavano aspettando sta per arrivare. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, infatti, Zvonimir Boban, croato, classe 1968, lascerà la FIFA per far ritorno al Milan, questa volta in veste dirigenziale.

Boban è rimasto stregato dal progetto prospettatogli da Paolo Maldini, suo ex compagno di squadra dal 1992 al 2001 in rossonero e ha deciso di lasciare la poltrona di vice segretario generale dell’organo di Zurigo ed il neo-rieletto Presidente Gianni Infantino, compiendo, così, una vera e propria scelta di cuore.

Ma anche di prestigio. In base alle nostre informazioni, infatti, Boban, all’interno del board societario del club di Via Aldo Rossi, occuperà una carica di alto profilo, con deleghe istituzionali ma anche sportive. La scelta di Boban è condivisa da Maldini e Ivan Gazidis.

Il manager sudafricano, infatti, non verrà certo depotenziato con l’inserimento di Boban nei quadri dirigenziali rossoneri. Anzi, questa è la conferma del profondo impegno del fondo Elliott nel Milan e del lavoro, encomiabile, di Gazidis che sta mettendo su una nuova, solida, competente struttura dirigenziale in casa rossonera.

Nel ruolo di direttore sportivo si punta, con insistenza, Igli Tare della Lazio. Ci sarebbero, addirittura, delle clausole nel suo contratto che gli consentirebbero di ‘liberarsi’ da Claudio Lotito: il dirigente albanese, infatti, è seriamente tentato dall’offerta del Milan! Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy