Inter, Zhang: “Puntiamo al top. Icardi? Bravo ragazzo, ma …”

Inter, Zhang: “Puntiamo al top. Icardi? Bravo ragazzo, ma …”

Steven Zhang, Presidente dell’Inter, ha sostituito Ivan Gazidis (AD Milan) nel board dell’ECA. Ha parlato anche delle ambizioni nerazzurre e di Mauro Icardi

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO INTERSteven Zhang, giovane Presidente dell’Inter, è stato eletto nel board dell’ECA, l’Associazione dei Club Europei di calcio, sostituendo, di fatto, Ivan Gazidis, amministratore delegato del Milan, nell’esecutivo. Tutto ciò è avvenuto a Ginevra (Svizzera), in occasione della 23^ assemblea generale dell’ECA, tenutasi ieri ed oggi. “Sono giovane, ma l’età non conta – ha dichiarato Zhang, così come riportato da ‘gazzetta.it‘ -; porto la mia energia ed il mio entusiasmo. Mi sento pronto per il nuovo incarico. Sto imparando, porto nuove idee, una nuova visione più tecnologica – ha aggiunto Zhang –. Il calcio non è soltanto i 90’ della partita, ormai, ma clip, Instagram, social: ha grandi margini di crescita e in questo campo posso dare il mio apporto”.

Quindi, parlando dell’Inter, il Presidente cinese ha evidenziato: “Nel nostro nome c’è tutto. Internazionale per cultura e visione. Da due anni siamo tornati in Champions League e l’obiettivo è di restarci stabilmente. So che tutti sono entusiasti, vorrebbero vincere Scudetto e Champions domani, ma abbiamo bisogno di pazienza. Abbiamo un grande tecnico, arrivato da appena cento giorni, e lo stiamo supportando al 200, al 300 %. Una squadra giovane. Stiamo lavorando bene – le convinzioni di Zhang -. Il nostro obiettivo è quello di stare in alto. Lo meritano i tifosi e la storia del club. Abbiamo acquistato molti giocatori giovani e anche se tutti vorrebbero vincere lo Scudetto e la Champions subito: bisogna dare il tempo di lavorare. I risultati arriveranno. Lo avevo detto anche due anni fa e così è stato”.

Conclusione dedicata al mercato ed caso di Mauro Icardi, ceduto in prestito con diritto di riscatto al PSG proprio l’ultimo giorno della sessione estiva: “Abbiamo fatto questo mercato perché l’Inter deve puntare al top. Vogliamo giocatori che sentano l’appartenenza al progetto, e lottino per il club sempre mettendoci cuore e impegno. Icardi? E’ un bravo ragazzo, una brava persona e un bravo giocatore. Ne ho parlato con il Presidente del PSG che mi ha detto che sono felici di averlo. Gli auguro di ottenere buoni risultati e che si diverta sul campo”. Queste, invece, le parole di Andrea Agnelli, confermato Presidente dell’ECA, sulla nuova Champions League che vedrà la luce nel 2024: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy