Arsenal, l’ultimatum di Emery: “Ramsey decida cosa vuol fare”

Il tecnico dell’Arsenal prende posizione sul caso Ramsey, giocatore accostato anche al Milan e in scandenza di contratto al termine della stagione

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Tra i tanti nomi accostati al Milan negli ultimi mesi, c’è anche quello di Aaron Ramsey, centrocampista gallese dell’Arsenal. Il centrocampista ha un contratto in scadenza il prossimo giugno e ancora non ha sciolte le riserve sul suo futuro. Di lui ha parlato, ai microfoni di Sky Sport UK, anche il tecnico dei “Gunners”, Unai Emery, che ha lanciato un messaggio molto chiaro al suo giocatore: “Il mio obiettivo e il suo sono gli stessi del club. E’ vero che ogni giocatore ha una differente condizione contrattuale, ma abbiamo bisogno di separare le questioni personali con quelle di squadra. Voglio che ogni giocatore sia concentrato sul lavoro e le partite. Ramsey può parlare con il club e decidere anche di non restare. Ma per me, per noi e per la squadra, si tratta di vivere insieme fino a che lui sarà dell’Arsenal”.

QUI INVECE LA DIRETTA TESTUALE DI MILAN-SAMP CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy