ANTONIO DONNARUMMA: scheda, video, curiosità e stipendio

Il profilo completo di Antonio Donnarumma, ex giovanili del Milan e attuale terzo portiere rossonero. Ha giocato anche con Juve Stabia, Piacenza, Gubbio, Genoa, Bari, Asteras Tripolis. E’ il fratello maggiore di Gianluigi Donnarumma. Video, gol, skills, news, statistiche e dichiarazioni del portiere. Ecco la scheda tecnica completa

Antonio Donnarumma Milan

 

LA SCHEDA

Nome: Antonio Donnarumma

Luogo e data di nascita: Castellammare di Stabia, 7 luglio 1990

Altezza: 192 cm

Peso: 96 kg

Scadenza contratto: 30.06.2021

Stipendio: 1 milione netto all’anno

 

VIDEO – ALLE ORIGINI DEI FRATELLI DONNARUMMA

 

CARRIERA

Juve Stabia e Milan

E’ fratello maggiore del più celebre Gianluigi Donnarumma ed è portiere come lui. Cresciuto calcisticamente nella scuola calcio Napoli di Castellammare di Stabia, entra nelle giovanili della Juve Stabia per passare poi nel 2005 a quelle del Milan, dove vince il campionato Allievi nel 2007 con Alberico Evani in panchina, e la Coppa Italia Primavera nel 2010. Dal 2008 viene convocato in diverse occasioni in prima squadra senza mai scendere in campo.

Piacenza e Gubbio

Nel luglio del 2010 va in prestito al Piacenza, dove è riserva di Mario Cassano. Esordisce il 14 agosto 2010 nella partita di Coppa Italia vinta per 5-3 contro il Lanciano, mentre in Serie B debutta il 21 maggio 2011 nella sconfitta interna per 3-1 contro l’AlbinoLeffe. Torna al Milan ma viene girato al neopromosso in Serie B. Fa il suo debutto con gli umbri il 14 agosto nella partita valida per il secondo turno di Coppa Italia vinta per 3-0 contro il Benevento. E’ titolare in campionato collezionando 37 presenze in campionato ma non evita la retrocessione in Lega Pro Prima Divisione. Durante la stagione viene anche convocato nell’Italia B di Massimo Piscedda.

Genoa e Bari

Nell’agosto 2012 passa a titolo definitivo al Genoa e per tutto il 2012-2013 è il terzo portiere dietro Sebastien Frey e Alexandros Tzorvas. Il 19 maggio 2013 debutta nell’ultima giornata di Serie A e con la maglia del Genoa nella trasferta contro il Bologna finita 0-0 e salva il risultato con numerose parate. La stagione successiva è nuovamente terzo portiere dietro a Mattia Perin e Albano Bizzarri. Il 25 luglio 2014 passa in prestito al Bari in Serie B, debuttando coi pugliesi il 17 agosto nella vittoria per 2-1 contro il Savona valida per il secondo turno di Coppa Italia. Disputa la prima parte di stagione da titolare, totalizzando 25 presenze, poi finisce secondo portiere dietro Enrico Guarna. Terminato il prestito fa il suo rientro al Genoa ma durante la preparazione subisce un grave infortunio alla spalla che lo costringe a un lungo stop.

Asteras Tripolis

Il 23 luglio 2016 firma con l’Asteras Tripolis, squadra della massima serie greca, con cui debutta il 27 ottobre nella vittoria casalinga per 1-0 contro il Veria, valida per la fase a gironi di Coppa di Grecia.

Ritorno al Milan

Il 12 luglio 2017 viene acquistato dal Milan dove si ricongiunge col fratello Gianluigi. Il 27 dicembre esordisce in rossonero nel derby vinto per 1-0 dopo 120′ di gioco contro l’Inter valido per i quarti di finale di Coppa Italia, a causa dell’infortunio del secondo portiere Marco Storari durante il riscaldamento e il concomitante infortunio del fratello. Il 22 febbraio 2018 debutta anche nelle coppe europee contro il Ludogorec, nella partita di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League vinta 1-0.

VIDEO – LA FIRMA DEI DUE DONNARUMMA, RINNOVO E CONTRATTO

 

CURIOSITA’

Ha spopolato sui social la proposta di matrimonio di Antonio Donnarumma all’allora fidanzata, oggi moglie. Ecco il video

 

IPSE DIXIT

“Dal giorno che sono andato via ho sempre sperato in un mio ritorno, oggi sono felicissimo e quindi non vedo l’ora di potermi allenare a Milanello” (Donnarumma sul suo ritorno al Milan)

“Gigio (Gianluigi, il fratello, ndr) ha sempre parlato bene di me, mi ha sempre trattato come il suo idolo, una cosa che fa davvero piacere, visto che sono più grande di 9 anni. Continuerò a stargli vicino per il bene del Milan e per il bene nostro. Sempre forza Milan!” (conferenza stampa di presentazione al Milan)

 

DICONO DI LUI

“Licenzierei chi allena Gigio (frecciata al preparatore Alfredo Magni, ndr), non puoi parare con le gambe divaricate, spingi molto meno. Per me il fratello Antonio è più forte perché è più esperto”. (Stefano Tacconi alla Gazzetta dello Sport, giugno 2018).

 

“Tornassi indietro, non lo porterei più al Milan. Col senno di poi è stata una scelta sbagliata far ricongiungere i due fratelli” (Massimiliano Mirabelli, allora ds del Milan a 7Gold)

VIDEO – DONNARUMMA SFOTTE IL FRATELLO ANTONIO: “NON L’HAI VISTA?”

 

STATISTICHE

2010-2011 Piacenza

Serie B: 2 presenze più 1 nei playout

2011-2012 Gubbio

Serie B: 37 presenze

Coppa Italia: 2 presenze

2012-2013 Genoa

Serie A: 1 presenza 0 gol

2013-2014 Genoa

2014-2015 Bari

Serie B: 25 presenze

Coppa Italia: 2 presenze

2015-2016 Genoa

2016-2017 Asteras Tripolis

Super Liga greca: 21 presenze

Coppa di Grecia: 2 presenze

2017-2018 Milan

Coppa Italia: 1 presenza

Europa League: 1 presenza

2018-2019 Milan

Non utilizzato

 

PALMARES

2009-2010 Milan

Coppa Italia Primavera

 

(di Massimiliano Valle)