Sacchi: “Sarri al Milan? Chiunque lo vorrebbe nella propria squadra”

Sacchi: “Sarri al Milan? Chiunque lo vorrebbe nella propria squadra”

Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan, ha rilasciato un’intervista esclusiva ad una televisione egiziana: tra gli argomenti c’è quello di Maurizio Sarri

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Arrigo Sacchi, ex tecnico del Milan, intervistato da Il Calcio programma tv egiziano, ha parlato di vari temi legati all’attualità: “Rispetto gli arbitri e quindi non voglio parlare di questo, ma la gara di sabato scorso non è stato un buon match per me”

Su Sarri al Milan: “Sarri è un grandissimo allenatore e penso che chiunque ami il calcio voglia che sia il tecnico della propria squadra”.

Su Allegri: “Allegri e il bel calcio? Lui ha sempre detto di non essere interessato al calcio offensivo, ma in ogni caso sta ottenendo il massimo dai suoi calciatori”.

Sul Salah: “Pallone d’oro? E’ un fenomeno, ha fatto molti gol, ma dobbiamo aspettare la finale di Champions League per capire veramente se può vincerlo o meno”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Sacchi, Napoli: “I canti dopo la Juve? Ricordo Baresi e il primo scudetto”

Napoli, se parte Sarri l’obiettivo è Ancelotti

Maiorino: “Suso? Lo prendemmo per pochi spiccioli. Su Sarri…”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy