Musacchio carico: “L’Inter dovrebbe preoccuparsi, non noi”

Musacchio carico: “L’Inter dovrebbe preoccuparsi, non noi”

Nel corso del live di ieri Musacchio ha presentato il Derby di domenica prossima, apparendo decisamente carico. Ecco un riassunto di lui e Romagnoli.

Venerdì sera. Inizia il weekend. Non sarà un weekend qualsiasi, perché si chiuderà il Derby di Milano. L’atmosfera è decisamente elettrica e a Milanello si respira aria da grande notte. Ieri era presente anche Marco Fassone, che ha pranzato con Massimiliano Mirabelli e Vincenzo Montella, confermato dallo stesso direttore sportivo nel corso della giornata. I giocatori impegnati in Nazionale sono rientrati tutti e Montella può continuare a preparare il match.

Inoltre, ieri c’è stato anche un Q&A live con protagonisti Alessio Romagnoli e Mateo Musacchio. I due difensori dovrebbero partire entrambi titolari domenica sera e sono apparsi decisamente carchi. L’argentino, in modo particolare, si è mostrato sicuro: “Noi non siamo preoccupati, al massimo è l’Inter che dovrebbe esserlo. Cerchermo di essere undici leoni. Icardi è fortissimo, bisogna non farlo respirare. Romagnoli e Bonucci sono ottimi giocatori, è facile giocare con loro”. Romagnoli, invece, ha ricordato il Derby di Pasqua, in occasione del quale si è infortunato, ma ha anche segnato.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

LIVE PM – Romagnoli: “Bonucci? Mi ha insegnato a giocare a tre”. Musacchio: “Icardi? Non bisogna farlo respirare”

Qui Milanello – Il racconto del doppio allenamento: Musacchio in gruppo

Romagnoli: “Bonucci? Mi ha insegnato molto, è un grande campione”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy