Juric: “Kalinic mai più in Nazionale, imperdonabile”

Juric: “Kalinic mai più in Nazionale, imperdonabile”

Juric, da croato ed ex calciatore della Croazia, ha commentato l’esclusione dell’attaccante rossonero dal Mondiale. Per lui comportamento inspiegabile.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Ha fatto parecchio discutere durante questa estate Nikola Kalinic. Il centravanti rossonero è al centro del mercato e aveva iniziato l’avventura del Mondiale con la sua Croazia. Dopo una sola partita, però, il commissario tecnico ha deciso di rimandarlo a casa perché pare che Kalinic si sia rifiutato di entrare negli ultimi minuti, anche a causa di un problema fisico. Di questo ha parlato anche Ivan Juric, allenatore e connazionale di Kalinic, ai microfoni di RMC Sport: “È un disastro umano. Lo conosco bene, è educato, il suo comportamento è inspiegabile. Quando giochi in Nazionale si tratta di rispetto verso una Nazione e lui ha sbagliato clamorosamente. Se aveva problemi doveva dirlo, così da far andare qualcun altro al Mondiale. Di sicuro sarà escluso per sempre, è imperdonabile”. Intanto dai social arriva un indizio di mercato…

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy