ICC 2018, Gattuso a ‘Milan TV’: “Mi piace Çalhanoğlu da mezzala”

ICC 2018, Gattuso a ‘Milan TV’: “Mi piace Çalhanoğlu da mezzala”

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato ai microfoni del canale tematico rossonero dopo la sconfitta per 1-0 contro il Tottenham a Minneapolis

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato ai microfoni del canale tematico rossonero, ‘Milan TV’, dopo la sconfitta patita per 1-0 contro il Tottenham all’U.S. Bank Stadium di Minneapolis, Minnesota, nella seconda gara dell’International Champions Cup 2018. Queste le dichiarazioni di Gattuso:

Sulla partita: “E’ stata una bella partita, soprattutto nel primo tempo. Abbiamo creato tanto, credo che la sconfitta sia immeritata per quello che si è visto in campo. Ho avuto buon indicazioni, ho visto una squadra in crescita. La squadra mi è piaciuta di più rispetto alla gara contro lo United. Sono soddisfatto della prestazione”.

Su Jesús Suso: “Non è che si inventa le cose da solo. Se sta facendo bene è anche merito del collettivo che lo mette nelle condizioni giuste per esprimersi al meglio. In questo momento sta facendo bene. Per noi è importante, è il giocatore che può farci fare il salto di qualità”.

Su Hakan Çalhanoğlu: “Sa stare bene in campo. Mi piace da mezzala, anche se in quella posizione dovrebbe calciare di più in porta e inserirsi di più in avanti”.

Su Alen Halilović: “Con la palla tra i piedi è molto bravo. È ancora un po’ acerbo in transizione, deve migliorare ma quando ha la palla tra i piedi assomiglia un po’ a Suso. Può fare bene anche da mezza punta. Se lavoriamo bene su Alen, può fare buone cose”.

Su Franck Tsadjout: “Si è meritato di scendere in campo. Deve continuare così perché ha le qualità per fare il calciatore”. Clicca qui per ascoltare le impressioni di Suso e Kessié!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy