Gattuso saluta Pisa: “Ho provato grandi emozioni, come quelle con il Milan”

Gattuso saluta Pisa: “Ho provato grandi emozioni, come quelle con il Milan”

Rino Gattuso, ex giocatore del Milan, ha salutato tutti dopo la sconfitta per 3-0 che il suo Pisa ha subito in casa contro il Cittadella. Ecco le sue parole

Quella di ieri è stata l’ultima partita di Gattuso sulla panchina del Pisa, dopo che la squadra toscana è retrocessa in Lega Pro dopo un solo anno di serie B. Grande amarezza per “Ringhio”, che, nonostante la delusione, ha voluto ringraziare tutto il pubblico ai microfoni di Sky Sport:” “Ho provato grandi emozioni stasera e dopo i 13 anni al Milan non avrei mai pensato di poter rivivere queste sensazioni” Non mi dimenticherò mai di queste stagioni. Il pubblico mi ripaga di tutto e ho fatto lavorato sempre con grande cuore: qui mi sono sentito a casa. Pisa rimarrà sempre nel mio cuore, mi dispiace non aver potuto chiudere con un risultato positivo. La proprietà nuova ha fatto tanto, ma per far funzionare una società deve essere uniti, si deve parlare la stessa lingua: dopo Vicenza qualcosa si è rotto qualcosa e gli errori sono aumentati. Io ero a un bivio, la società aveva speso molto e non volevo passare per quello che litiga con tutti. Io e i Corrado però abbiamo una visione di calcio troppo diversa: se si usa il bastone dopo due minuti non si può usare la carota”.

Sul rapporto con i giocatori: “Con tanti giocatori ho vissuto due anni incredibili e c’è grande rispetto anche se mi aspettavo qualcosa in più. Quando li sentirò avrò ancora affetto per loro. Da questi due anni mi sento migliorato e il merito è anche loro”.

Sul futuro: “Ho ricevuto delle proposte, ma non ho ancora preso niente in considerazione, ne deve valere la pena. Non posso allenare tanto per fare, ho bisogno di lavorare pensando solo al calcio: e questo non succederà farò altro”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Gattuso: “Il ritiro a Malta di 10 anni fa ci fece diventare una squadra”

Gattuso: “Chapeau a Berlusconi. Il Milan è stato un mio sogno”

Gattuso: “Che rimpianti per Istanbul… il mio Milan era perfetto…”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy