GALLIANI a PM: “A gennaio qualcuno dovrà partire, Bacca si sbloccherà”

GALLIANI a PM: “A gennaio qualcuno dovrà partire, Bacca si sbloccherà”

Adriano Galliani, al termine della festa di Natale del Settore giovanile, ha parlato a 360° del Milan con i giornalisti presenti

Sinisa Mihajlovic e Galliani, Milan

Al termine della festa di Natale del settore giovanile, Adriano Galliani si è soffermato a parlare con i giornalisti presenti. Ecco le sue parole rilasciate al nostro inviato al Metropol Dolce&Gabbana: “Abbiamo avuto avuto alcuni alti e bassi. Ora speriamo che l’anno nuovo porti continuità, perché la squadra alterna prestazioni belle ad altre meno belle. Non dobbiamo ripetere questi errori in futuro. Per risolvere bisogna trovare continuità, partendo magari dalla partita col Verona”.

Sul settore giovanile: “Ci sta dando grandi soddisfazioni: 5 nostri giocatori provengono da lì. Come 30 anni fa, anche allora avevamo 5 giocatori del vivaio. Stiamo cercando di ricreare questa tradizione con le dovute proporzioni. Oggi mi guardavo in giro per capire chi potranno essere i giocatori per il futuro”.

Su Balotelli e Bacca: “Bertolacci e Mario oggi sono tornati in gruppo. Se Balo torna in panchina con il Verona? Non lo so, non ho sentito i medici. Vedremo. Bacca sapevamo che era a Siviglia. Anche qui si è creata una polemica inutile. Conosco benissimo i suoi numeri, si sbloccherà e tornerà a fare gol: lo abbiamo acquistato perché ha fatto 50 gol nelle ultime due stagioni”.

Sul mercato di gennaio: “Siamo 28 giocatori attualmente. Se dovesse arrivare Boateng, saliremmo a 29. Qualcuno dovrà uscire. Le critiche rivolte a me? Fanno parte del calcio, soprattutto quando non arrivano i risultati. Sono allenato sia alle critiche che ai complimenti”.

Sul rapporto tra Berlusconi e Mihajlovic: “Venerdì non sarò a Milanello, ma sono sicuro che l’abbraccio tra il presidente e Mihajlovic ci sarà perché hanno un buon rapporto”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy