Fair Play Finanziario, la questione PSG sta bloccando tutte le altre

Fair Play Finanziario, la questione PSG sta bloccando tutte le altre

Non solo Milan, ma anche e soprattutto Paris Saint Germain. Le incertezze relative al Fair Play Finanziario sui francesi, stanno rallentando tutte le altre

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Dopo il parere del presidente della Liga Spagnola che si è palesemente schierato contro il PSG per la questione Fair Play Finanziario, l’Equipe ha rivelato come ICFC, l’organo deputato a controllare finanziariamente i club, non ha preso alcuna decisione della squadra francese, con le possibilità che sembrano essere riconducibili a tre casi: chiudere la questione senza sanzioni, accordarsi con il club o rinviare la decisione alla camera di prova. Tutto è ancora possibile, anche se domani dovrebbe arrivare la decisione sulla Qatar Tourism Authority, e quel finanziamento da 100 milioni, di cui 40 milioni attraverso una ditta esterna. Se il tutto verrà confermato, il PSG rischia gravi sanzioni. Quest’incertezza attorno ai francesi sta bloccando tutte le altre comunicazioni sul fair play finanziari, come ad esempio, quelle con il Milan ma anche il Marsiglia.

I rossoneri restano in attesa: il direttore sportivo rossonero Mirabelli ed il sindaco di Milano, Beppe Sala, hanno ribadito come l’Europa League senza il Milan, perderebbe fascino.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy