Ex Milan – Pato ‘papero’ furioso: multa ed esclusione per il brasiliano

Ex Milan – Pato ‘papero’ furioso: multa ed esclusione per il brasiliano

Alexandre Pato, ex attaccante del Milan, escluso dall’allenamento del Tianjin Quanjian e multato per aver reagito male ad una sostituzione

di Patrick Iannarelli, @patrick_iannare

Un Papero furioso. Alexandre Pato torna a far parlare di sé dopo le ultime avventure social. L’ex rossonero, infatti, non sta passando un buon momento. Dopo un’ottima stagione, con 15 gol in 24 partite con il Tianjin Quanjian, ora Pato ha avuto una bruttissima reazione. Infatti l’attaccante brasiliano è stato sostituito a 25 minuti dalla fine da Paulo Sousa, durante il match di Champions Asiatica contro il Kitchee vinto 3-0.

Stando a quanto riportato da Calciomercato.com, l’ex rossonero non avrebbe digerito questa sostituzione. Una sfuriata infinita con i compagni: questo atteggiamento, però, gli è costato caro. Stando a quanto riportato dal Tianjin Today Evening NewsPato è stato escluso dall’allenamento ed è stato multato di decine di migliaia di dollari dal club cinese. Un provvedimento che potrebbe davvero segnare la rottura tra l’ex attaccante del Milan e il club cinese. Chissà se la nostalgia verso l’Italia ha giocato un ruolo fondamentale in questo atteggiamento.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

L’edicola – 14 febbraio 2018: le prime pagine dei quotidiani sportivi

Ag. Pato: “Nessun ritorno, resta in Cina”

Pato, 10 anni fa il primo gol con il Milan

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy