Europa League: Immobile da primato, Andrè Silva terzo

Europa League: Immobile da primato, Andrè Silva terzo

L’attaccante portoghese del Milan Andrè Silva, con 6 reti, ha chiuso al terzo posto nella classifica dei marcatori di Europa League

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Ieri l’Europa League, competizione che ha visto il Milan protagonista fino agli ottavi di finale, si è conclusa con il trionfo dell’Atletico Madrid, che ha battuto in finale il Marsiglia con un netto 3-0. A fine competizione è tempo di bilanci e di classifiche e le squadre italiane hanno di che essere soddisfatte. La Lazio, infatti, si gode Ciro Immobile, attaccante più prolifico del torneo con 8 reti segnate. A quota 8 anche l’eterno Aduriz dell’Atlhletic Bilbao. Sul secondo gradino del podio spazio a Junior Moraes della Dinamo Kiev. In terza posizione, in compagnia tra gli altri di Mario Balotelli, si trova il rossonero Andrè Silva, a quota sei reti. Il portoghese, a dirla tutta, ha segnato anche altri due gol, nei preliminari, che però non vengono tenuti conto nel conteggio complessivo. Di seguito, invece, la classifica completa:

8 reti: Immobile (Lazio), Aduriz (Athletic)
7 reti: Junior Moraes (Dinamo Kiev)
6 reti: Balotelli (Nizza), Griezmann (Atlético Madrid), Kokorin e Rigoni (Zenit), André Silva (Milan), Manuel Fernandes (Lokomotiv Mosca)
5 reti: Gnohéré (Steaua), Willian José (Real Sociedad), Twumasi (Astana), Berisha e Dabbur (Salisburgo)

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan: tre attaccanti, nessuna certezza. Da chi ripartire?

Europa League, trionfa l’Atletico Madrid: tre gol al Marsiglia

Andrè Silva, gli estimatori non mancano: due club esteri su di lui

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy