Desailly: “Milan? Presi giocatori importanti, ma non ci sono ancora leader”

Desailly: “Milan? Presi giocatori importanti, ma non ci sono ancora leader”

Marcel Desailly, ex giocatore del Milan, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine del torneo “Star Sixes”, soffermandosi come sempre sui rossoneri

Marcel Desailly, ex giocatore del Milan, con il quale ha totalizzato 137 presenze e realizzato 5 gol, di cui uno indimenticabile nella finale di Coppa dei Campioni contro il Barcellona, ha parlato al margine del torneo “Star Sixes”, soffermandosi sui nuovi acquisti del Milan. Ecco le sue parole a TMW Radio: “Credo che per prima cosa c’è bisogno di tempo, i tifosi devono avere pazienza. Serve tempo per assemblare un gruppo vincente, perchè c’è bisogno di costruire l’ossatura, le fondamenta e queste ancora non ci sono. Ho visto che hanno comprato giocatori importanti, di qualità ma questi devono trasformarsi in leader e dopo che lo saranno diventati, allora saranno in grado di prendere alcune stelle. Solo allora saranno in grado di riportare il Milan ai fasti di un tempo”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

ESCLUSIVA PM – Drago (ex all. Kessiè): “Mi ricorda Desailly”

Migliaccio: “Kessiè è una forza della natura: mi ricorda Desailly”

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy