Chapecoense, Rodrigo Ely: “Ho perso tre miei ex compagni”

Chapecoense, Rodrigo Ely: “Ho perso tre miei ex compagni”

Rodrigo Ely, difensore del Milan, è tornato sulla tragedia della Chapecoense, svelando come abbia perso tre suoi ex compagni ai tempi del Gremio

Rodrigo Ely, difensore del Milan, ai microfoni di “Premium Sport” è tornato a parlare della tragedia della Chapecoense, svelando che 3 delle 71 persone morte su quell’aereo, erano compagni di squadra del difensore brasiliano ai tempi del Gremio, in cui ha giocato nelle giovanili dal 2005 al 2010. Ecco le sue parole: “Quando ero nel settore giovanile del Gremio giocavo con tre di loro. Li seguivo e gioivo per le loro vittorie. Era un bel periodo per il Chape ed è triste pensare a questa tragedia. Credo che per un ragazzo giovane, che gioca a calcio, sia bruttissimo perdere le gambe, ma la cosa importante è che possa migliorare e sopravvivere”

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Chapecoense, i tifosi vogliono il club al trofeo Berlusconi

Il Milan sul sito ufficiale: “Força Chape”

SEGUICI SU:

Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy