Braida: “Non torno al Milan, sto bene a Barcellona”

Braida: “Non torno al Milan, sto bene a Barcellona”

L’ex direttore sportivo rossonero si autoesclude dai candidati a un’eventuale successione di Mirabelli. Braida vuole restare in blaugrana.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Nelle scorse settimane si sono rincorse tantissime voci su un possibile addio di Massimiliano Mirabelli dopo i risultati non eccezionali di questa stagione e i 240 milioni spesi la scorsa estate sul mercato. Poi sono arrivate anche alcune dichiarazioni di smentita e Mirabelli sembra essere tornato saldamente al proprio posto, ma nel frattempo si erano già diffuse le voci su alcuni possibili sostituti. Tra questi era comparso anche il nome di Ariedo Braida, ex direttore sportivo del Milan nell’epoca d’oro di Silvio Berlusconi, attualmente al Barcellona.

Intervistato da Radio Uno, però, Braida ha escluso che possa tornare al Milan: “Io ho il Milan nel cuore. Sono stati 27 anni meravigliosi, ma sto bene qui a Barcellona. Mi auguro che il Milan torni grande in Italia, in Europa e nel mondo. Il brand resta e sono sicuro che tornerà a brillare”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Football Leader 2018, premiati Braida, Cutrone e Teocoli

Milan, tra i possibili sostituti di Mirabelli spunta il nome di Braida

Astori, il primo dirigente: “Sono addolorato. Me lo consigliò Braida…”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy