Beretta: “C’è emozione: torno al Milan, il club del mio cuore”

Beretta: “C’è emozione: torno al Milan, il club del mio cuore”

Mario Beretta, nuovo responsabile del settore giovanile rossonero, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Milan TV, canale ufficiale del club milanista

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Mario Beretta, neo responsabile del settore giovanile rossonero, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Milan TV: “Torno a casa dopo aver girato a lungo, torno nel club del mio cuore. L’emozione c’è ma sarà maggiore quando inizieranno le partite ufficiali dei ragazzi, da vecchio tifoso del Milan sento forti emozioni. Questo è un periodo molto intenso, c’è molto lavoro e tutto da organizzare. Sto lavorando dalla mattina alla sera con altre persone. Era da anni che pensavo ad un ritorno alle origini, lavorando nel settore giovanile. Le ultime stagioni sono state pesanti a livello mentale e grazie alla proposta di Giulini sono tornato in pista e mi sono buttato, e ci tengo a ringraziare lui e tutto il Cagliari. Se non ci fosse stato questo suo intervento, avrei continuato a fare l’allenatore”.

Sugli obiettivi del suo lavoro: “Credo sia importante fornire linee guida e capire un po’ di più quella che è la figura dell’allenatore e dei ragazzi. Aiutarli nella crescita in ogni dettaglio, potrò aiutare tutti. Il focus è formare a livello individuale ogni ragazzo, con conoscenza e capacità. Poi il gioco arriverà ed è una cosa che il Milan storicamente ha sempre avuto. C’è da continuare su questa strada”.

Intanto il suo predecessore Filippo Galli ha rilasciato alcune dichiarazioni, che lasciano trasparire grande amarezza: CLICCA QUI PER LEGGERLE!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy