André Silva, il punto della situazione

André Silva, il punto della situazione

Il Milan non vuole cedere André Silva, anche perchè farebbe una minusvalenza a oggi, ma il portoghese va valorizzato in qualche modo.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Non è sul mercato, stando alle parole di Massimiliano Mirabelli, l’attaccante rossonero pagato 38 milioni la scorsa estate, André Silva. Fiducia nel portoghese, dunque. È probabile che arriverà un altro attaccante, perchè i limiti dei rossoneri si sono visti tutti nel corso dell’ultima stagione. Però Mirabelli è convinto che André Silva possa esplodere e lo ha considerato incedibile, mettendo di fatto sul mercato Nikola Kalinic. Ma Silva è davvero incedibile? Di certo di fronte a offerte davvero importanti (che a oggi non sono arrivate) potrebbe partire, così come forse in prestito.

Perchè la verità non è esattamente come nelle parole di Mirabelli. Il numero 9 per il Milan era tutt’altro che incedibile, ma le offerte arrivate a Casa Milan erano tutte molto più basse del prezzo pagato un anno fa. Quindi o minusvalenza o, appunto, prestito. Neanche Jorge Mendes, che da sempre sa vendere i propri prodotti, è riuscito a sistemare le cose. L’offerta più alta si aggirava sui 22 milioni. E allora ecco l’attesa: forse il Mondiale, forse il prossimo anno… Ma il prestito non è da escludere, soprattutto se in cambio portasse Falcao.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy