Abete è il primo nome per la presidenza della Figc

Abete è il primo nome per la presidenza della Figc

I vari componenti dalla Federcalcio avrebbe scelto Giancarlo Abete per la presidenza e chiedono un’assemblea elettiva per porre fino al commissariamento

di matteotesta

Secondo quanto riporta l’Ansa, le componenti della Federcalcio che comprendono Lega Dilettanti, Lega Pro, sindacato calciatori e associazioni arbitri, si sono riunite con la volontà di chiedere un’assemblea elettiva per determinare la presidenza. Durante la discussione i vari soggetti hanno individuato un solo nome, quello di Giancarlo Abete. L’ex presidente della Figs si era dimesso dopo l’eliminazione ai gironi durante i Mondiali del 2014 in Brasile e secondo quanto riportano le fonti contattate dall’agenzia stampa avrebbe dato la sua disponibilità ad assumere questa importante carica. Abete sembra quindi aver vinto la concorrenza con Vito Cozzoli, avvocato cassazionista e in passato capo gabinetto del ministro per lo Sviluppo economico durante il governo di Matteo Renzi.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Abete contro Lotito: “Non ha il senso del limite”

Figc, nessuna inchiesta per le parole tra Allegri e Tagliavento

Supercoppa, Milan-Juventus potrebbe rigiocarsi a Doha

Milan, c’è anche Falcao

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy