Piatek: “30 gol in Italia, neanche nei sogni più belli”

Piatek: “30 gol in Italia, neanche nei sogni più belli”

Krzysztof Piatek, bomber del Milan, ha affidato ai suoi canali social ufficiali il commento sulla sua prima stagione italiana, divisa tra Genoa e Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILANKrzysztof Piatek, bomber rossonero, ha affidato ai suoi canali social ufficiali il commento sulla sua prima stagione italiana, divisa tra Genoa e Milan. “E così si chiude la mia prima stagione in Serie A. Prima di arrivare in Italia non immaginavo che avrei segnato 30 gol totali per le due squadre nelle quali ho avuto la fortuna di giocare, Genoa (19 reti, n.d.r.) e Milan (11 gol, n.d.r.) – le parole di Piatek -. Neanche nei sogni più belli non pensavo di poter diventare il capocannoniere della coppa, il terzo nella classifica del campionato. Ringrazio tutti per il grande supporto e per le emozioni che abbiamo vissuto insieme. Ora è tempo per un breve riposo e per dare il massimo alla Nazionale. Spero che la prossima stagione sarà ancora migliore!”

Intanto, però, in casa Milan potrebbero verificarsi stravolgimenti societari: Leonardo, infatti, sarebbe sul punto di lasciare il Diavolo! Per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy