Bakayoko-Acerbi, le scuse del francese: “Un gesto scherzoso”

Bakayoko-Acerbi, le scuse del francese: “Un gesto scherzoso”

Tiemoue Bakayoko, al termine di Milan-Lazio, è corso sotto la Curva Sud con la maglia di Francesco Acerbi. Sui social le scuse del centrocampista francese

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILANFrancesco Acerbi, difensore della Lazio, e Tiemoue Bakayoko, centrocampista del Milan, si erano punzecchiati già in settimana, quando l’ex rossonero aveva dichiarato che la sua squadra, nei singoli, era superiore al Milan e l’ex Chelsea gli aveva risposto con un ironico ‘Ci vediamo sabato in campo”.

Stasera, a ‘San Siro‘, il Diavolo ha vinto per 1-0 su calcio di rigore segnato da Franck Kessie e, al termine del match, proprio Bakayoko, insieme al compagno di squadra ivoriano, è corso sotto la Curva Sud esponendo la maglia di Acerbi, ottenuta nel canonico scambio di casacche dal numero 33 laziale. Un gesto che ha suscitato il disappunto di Acerbi sui social ed anche di tanti tifosi.

Ecco perché, forse, Bakayoko, a mente fredda, attraverso i propri account social ufficiali, si è poi scusato con Acerbi: “Il mio è stato un gesto scherzoso Non volevo mancare di rispetto a nessuno. Chiedo scusa ad Acerbi se si è sentito offeso”. Per le dichiarazioni a fine partita di Gennaro Gattuso, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy