Verso Milan-Spal: Petagna e Paloschi, pericolo ex per i rossoneri

Verso Milan-Spal: Petagna e Paloschi, pericolo ex per i rossoneri

Andrea Petagna vinse un Torneo di Viareggio con il Milan; Alberto Paloschi, invece, ha giocato in squadra con Gennaro Gattuso: un tuffo nel passato

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Questa sera, alle ore 20:30, allo stadio di ‘San Siro’, il Milan di Gennaro Gattuso affronterà la Spal di Leonardo Semplici (clicca qui per tutte le news sul match in tempo reale) nel tentativo di chiudere bene il girone d’andata del campionato e di arrivare alla sosta di Serie A con l’animo più leggero.

Nella fila della Spal, come ha ricordato ‘La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola, giocano due attaccanti accomunati da un passato in rossonero, vale a dire Andrea Petagna, classe 1995, arrivato in estate dall’Atalanta, ed Alberto Paloschi, classe 1990, alla sua seconda stagione con la maglia della compagine di Ferrara.

Finora Petagna ha realizzato 5 gol in campionato, miglior marcatore della Spal: sarà lui il pericolo principale per il Milan, anche e soprattutto per la legge dell’ex che, ogni tanto, combina strani scherzi. Cresciuto nel vivaio rossonero, così come Paloschi, Petagna ha vinto con il Milan un campionato Allievi, un titolo Giovanissimi ed un Torneo di Viareggio nel 2014.

Paloschi, cresciuto anch’egli nel vivaio del Milan, essendo qualche anno più ‘anziano’ ha mosso i suoi passi in Prima Squadra qualche stagione prima e quando ha debuttato in Serie A in un Milan che era Campione d’Europa in carica, Gattuso era lì in campo con lui, a battagliare in mezzo come suo solito. In rossonero, Paloschi ha segnato in totale 4 reti: prometteva come Filippo Inzaghi, poi non ha rispettato le aspettative. Comunque sta svolgendo una carriera dignitosa nella massima serie.

Oggi Petagna e Paloschi saranno avversari del loro Milan, in quel di ‘San Siro’, pronti a tirare un brutto scherzo a Gattuso che, al contrario, non vede l’ora di tornare al gol ed alla vittoria per alimentare il sogno Champions League dei suoi ragazzi.

SEMPLICI, TECNICO SPALLINO, HA DUE DUBBI DI FORMAZIONE PER STASERA. PER LE ULTIME, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++MILAN-SPAL in diretta su DAZN. Guardala gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy