Si scalda il mercato dei portieri, ma Donnarumma resta al palo

Si scalda il mercato dei portieri, ma Donnarumma resta al palo

Il futuro di Gigio Donnarumma è sempre più in bilico e con il passare delle ore aumentano le possibilità che il portiere resti in rossonero

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Solo qualche settimana fa, sembrava scontato l’addio al Milan di Gigio Donnarumma, ma poi qualcosa è cambiato. Da un lato le alte richieste del Milan (che non vuole meno di 60 milioni per il suo giovane portiere) dall’altra il pesante ingaggio del ragazzo, in mezzo una stagione buona, ma non certo strepitosa da parte del numero 99. Ecco perchè, sottolinea questa mattina “TuttoSport” con il passare dei giorni aumentano le possibilità che Donnarumma l’anno prossimo difenda ancora la porta del Milan. Del resto il PSG, scrive il quotidiano torinese, si appresta a firmare Gigi Buffon, il Real Madrid continua a pensare a De Gea, Oblak e Courtois, ma non a Gigio, il tutto senza dimenticare il Liverpool, che per sostituire Karius, più che su Donnarumma, starebbe puntando Alisson della Roma.

Ecco allora spuntare l’ipotesi Donnarumma alla Roma, ma sembra difficile che i giallorossi possano mettere sul piatto più di 40 milioni di euro per il portiere classe ’99. Si defila, invece, il Napoli, sempre più vicino a Rui Patricio, o in alternativa a Leno, in uscita dal Bayer Leverkusen. Il Milan, dal canto suo aspetta, del resto trovarsi con una coppia di portieri come quella formata da Donnarumma e Reina non sarebbe affatto male, anche se piuttosto costoso.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, si cerca l’attaccante: si pensa a Werner ma occhio a Higuain

Dal Brasile – Milan sul giovane terzino Mascarenhas

Fellaini spara alto: il Milan frena sul centrocampista belga

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy