Scatta l’obbligo di riscatto: Sosa è interamente del Trabzonspor

Scatta l’obbligo di riscatto: Sosa è interamente del Trabzonspor

L’argentino José Sosa, dopo un iniziale periodo trascorso in prestito al Trabzonspor, da oggi è ufficialmente un giocatore del club turco

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Milan dice ufficialmente addio al ‘Principito’: da oggi, infatti, José Sosa, centrocampista argentino classe 1985, è a tutti gli effetti un calciatore di proprietà del Trabzonspor. Lo ha riportato questa mattina ‘La Gazzetta dello Sport’.

Nello scorso mese di settembre, infatti, il club rossonero aveva ceduto al club turco, dopo l’operazione conclusa a titolo definitivo per Juraj Kucka, anche Sosa, ma con una formula diversa: prestito oneroso da 1,35 milioni di euro e obbligo di riscatto fissato a 3,4 milioni di euro in questa sessione invernale di calciomercato.

L’obbligo di riscatto è scattato in data odierna e, pertanto, Sosa (11 presenze stagionali fin qui tra Süper Lig turca e coppa nazionale, contratto fino al 30 giugno 2020 con il Trabzonspor) ha concluso la sua esperienza rossonera, definitivamente, con 19 gare all’attivo tra Serie A e Coppa Italia nella stagione 2016-2017.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, ricordi Sosa? Il San Lorenzo vuole riportarlo in Argentina

Sosa sull’addio al Milan: “Scelta difficile, ma giusta”

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy