Romagnoli, la luce in fondo al tunnel: è di nuovo in gruppo

Romagnoli, la luce in fondo al tunnel: è di nuovo in gruppo

Si avvicina il rientro in squadra di Alessio Romagnoli, finalmente aggregato ai compagni in allenamento. Con lui si passerà alla difesa a tre?

Come ricordato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, ieri, finalmente, si è rivisto in gruppo Alessio Romagnoli: il 22enne difensore centrale ex Sampdoria e Roma rivede la luce in fondo al tunnel di un lungo calvario.

Romagnoli non ha svolto tutta la seduta con i compagni: nell’ambito del suo programma di recupero, ha eseguito regolarmente la parte, poi, però, ha saltato la parte tattica e la partitella finale. Intanto, però, ha cominciato a riassaporare l’aria della squadra, dopo che per lungo tempo aveva lavorato con un programma personalizzato per via della sua sofferenza al menisco che già gli aveva causato problemi nel finale dello scorso campionato e tenuto fuori dai giochi in questo avvio di stagione.

Si era sparsa persino la voce di un intervento chirurgico, poi smentita. Romagnoli sta proseguendo con la terapia conservativa e, da adesso, può iniziare ad aumentare i carichi di lavoro per recuperare il tempo perduto. Vincenzo Montella, vista l’abbondanza di centrali in rosa, non gli mette fretta: ipotizzare una data per il suo rientro in campo, al momento, non è possibile ma di certo, quando sarà abile ed arruolabile, darà modo al tecnico rossonero di poter provare con più convinzione la difesa a tre con Mateo Musacchio e Leonardo Bonucci.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Romagnoli migliora: potrebbe esserci già contro il Crotone

L’edicola – 13 agosto 2017: le prime pagine dei quotidiani sportivi

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook///Twitter///Instagram///Google Plus///Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy