Verso Milan-Bologna: Gattuso rilancia Piatek

Verso Milan-Bologna: Gattuso rilancia Piatek

Krzysztof Piatek, bomber polacco del Milan, è a secco da un mese: Gennaro Gattuso si affiderà nuovamente a lui per tornare alla vittoria

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Come ricordato da ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, domani sera, a ‘San Siro‘, in occasione del ‘Monday Night‘ della 35^ giornata di Serie A contro il Bologna (clicca qui per tutte le news sul match in tempo reale), il tecnico rossonero Gennaro Gattuso rilancerà, dal 1′, il bomber polacco Krzysztof Piatek.

Inizialmente in panchina contro il Torino, Piatek tornerà dunque titolare al centro dell’attacco del Milan che, contro i felsinei, dovrà necessariamente centrare una vittoria per poter continuare a coltivare, fino alla fine, le proprie ambizioni di qualificazione alla prossima edizione della Champions League.

Il ‘Pistolero‘ polacco, classe 1995, ha fin qui segnato 8 gol in campionato e 2 gol in Coppa Italia con la maglia del Diavolo sin da quando, fine gennaio, si è trasferito dal Genoa in cambio di 33 milioni di euro più bonus, ossigeno vitale per le casse del club rossoblu. Il numero 19 del Milan, però, non segna esattamente da un mese: ultima rete dell’implacabile cecchino rossonero il 6 aprile scorso, all’Allianz Stadium, nella sconfitta per 2-1 in casa della Juventus.

Anche e soprattutto dai gol di Piatek, arma letale del Milan, passeranno tante delle speranze rossonere di riagganciare un piazzamento europeo: è stato lui, in fin dei conti, con le sue reti, il principale artefice del periodo d’oro della compagine di Gattuso, che, tra gennaio ed inizio marzo, ha scalato posizioni su posizioni in classifica finanche ad occupare la terza piazza davanti ai cugini dell’Inter.

Il tecnico, dunque, è pronto a rilanciarlo e, per far questo, sta studiando il modulo e le soluzioni più adatte per ‘armare le sue pistole’. Il Milan ha bisogno del suo spietato ‘Pistolero‘. Ecco, al momento, quali sarebbero i dubbi di Gattuso in tal senso: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy