Serie A – Classifica falli commessi: è un Milan di ‘gentiluomini’

Serie A – Classifica falli commessi: è un Milan di ‘gentiluomini’

Il Milan di Gennaro Gattuso, numeri alla mano, si dimostra una squadra grintosa, ma molto corretta: soltanto il Napoli ha fatto meno falli dei rossoneri

di Daniele Triolo, @danieletriolo

La Gazzetta dello Sport’ oggi in edicola ha ricordato come, nonostante sia allenato da un tecnico come Gennaro Gattuso, che ha fatto della grinta e del carattere, sin da calciatore, le sue armi principali, il Milan sia, in realtà, una squadra di veri e propri ‘gentiluomini’.

I rossoneri, infatti, dopo 27 partite in questa Serie A, hanno commesso appena 292 falli totali: il Milan è la seconda squadra meno fallosa del torneo, dopo il Napoli di Carlo Ancelotti, che ne ha commessi 285.

Al contempo, il Milan è una squadra che corre il giusto, senza dannarsi troppo l’anima: nella speciale graduatoria della media-chilometri percorsi per partita, infatti, il Diavolo è ottavo, con poco più di 108 km, in una classifica che vede ultima l’Udinese con 105,4 e primo il Chievo con 112,2.

Non sembrerebbe essere una squadra di Gattuso, tra l’altro stufo di sentirsi affibbiare l’etichetta di tecnico ‘tutto cuore e grinta’. Ma, evidentemente, sono altre le armi con cui il Diavolo si è arrampicato fino al terzo posto in Serie A.

E, probabilmente, ha sottolineato la ‘rosea’, essere diventati una delle migliori difese in Europa ricorrendo poco alle ruvidezze significa aver trovato un grande equilibrio. Per quanto riguarda la corsa, si entra in un contesto dalle molteplici interpretazioni. Ovviamente conta come si corre e non quanto: il Milan corre ‘bene’ e fa viaggiare bene il pallone. Uno dei protagonisti della difesa è Mateo Musacchio: per le sue dichiarazioni sul derby, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy