Milan, scatta l’ora di Borini: l’attaccante ha una grande occasione

Milan, scatta l’ora di Borini: l’attaccante ha una grande occasione

A sorpresa Borini, attaccante del Milan, dovrebbe giocare dal primo minuto nella sfida di questa sera contro la Juventus: grande chance per il numero 11

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILAN – Come viene evidenziato da Tuttosport, c’è una novità importante nella formazione che il Milan schiererà nella partita contro la Juventus. Ci riferiamo a Fabio Borini, che dovrebbe aver vinto il ballottaggio con Castillejo e giocherà titolare insieme a Suso e Piatek.

CHANCE – La presenza dell’ex Liverpool in una sfida così importante va sottolineata, in quanto non gioca una partita titolare dal 21 gennaio scorso, cioè 75 giorni fa. Solo tre volte in campionato Fabio ha avuto questo “onore”. Gattuso si affida a lui in quanto serve tutta l’energia possibile per contrastare la Juventus: Borini non ha probabilmente delle qualità tecniche eccelse, ma non tira mai indietro la gambe e corre tutti i novanta minuti. In un momento di calo fisico come questo, al tecnico rossonero servono giocatori di questo tipo.

CENTROCAMPO – La scelta di puntare su Borini è dovuta anche ad altre a centrocampo. L’esclusione di Lucas Biglia dai titolari e soprattutto l’infortunio di Paqueta, costringono Gattuso ad arretrare Calhanoglu nel ruolo di mezzala per dare più qualità al gioco, lasciando un buco in avanti, che appuntò verrà occupato dall’attaccante. Insomma, Borini ha una grande occasione che spera di sfruttare a pieno: un gol allo Stadium sarebbe il giorno premio per un calciatore, che, nonostante il poco utilizzo, si è sempre comportato da professionista esemplare. Intanto Leonardo ha fissato un incontro per acquistare un esterno offensivo. Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram 

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy