Milan e Inter: San Siro o nuovo stadio? Situazione ancora in fase di stallo

Milan e Inter: San Siro o nuovo stadio? Situazione ancora in fase di stallo

Andato disatteso il termine di ‘fine 2018’ per stabilire se operare lavori su San Siro o se optare per un nuovo stadio: ecco il punto

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il quotidiano ‘Tuttosport’ oggi in edicola è tornato a parlare della questione San Siro, poiché è già saltato il primo termine del protocollo d’intesa siglato da Milan e Inter lo scorso 9 novembre 2018 all’indomani dell’incontro avvenuto con il Sindaco del Comune di Milano, Giuseppe Sala.

Nello specifico, nel protocollo, che indicava lo storico passo dei due club meneghini di procedere insieme con un impianto sportivo condiviso, era stato previsto che, entro la fine del 2018, si sarebbe conclusa la prima fase esplorativa per procedere poi rapidamente con le attività progettuali ed amministrative per consegnare ai tifosi uno stadio moderno nel più breve tempo possibile.

Quindi, entro la fine dell’anno appena trascorso, Milan e Inter avrebbero dovuto decidere se operare lavori su San Siro oppure se realizzare un nuovo impianto, nella stessa zona oppure altrove. L’anno è finito, ma la decisione non c’è ancora. Nel frattempo, ha ricordato il quotidiano torinese, a ‘Casa Milansi è insediato però il nuovo amministratore delegato, Ivan Gazidis.

Questi ha espresso la sua preferenza per un impianto ‘ex novo’, senza necessariamente limitare il raggio d’azione nei dintorni di San Siro. Il Sindaco Sala, invece, a metà dicembre, ha ribadito come il Comune di Milano preferisca mantenere ‘viva’ quella zona in tal senso. L’Inter, dal canto suo, è da sempre intenzionata a restare a San Siro, rendendolo uno stadio moderno, ma non si è espressa per evitare ulteriori divisioni.

Situazione, dunque, in fase di stallo: a Palazzo Marino non sono previsti, per questa settimana, nuovi incontri, che potrebbero arrivare più avanti, sicuramente dopo l’impegno del Milan nella finale di Supercoppa Italiana a Gedda, Arabia Saudita, contro la Juventus.

INTANTO IL MILAN SI MUOVE ANCHE SUL MERCATO. SI APRE, PER IL CENTROCAMPO, UN’OCCASIONISSIMA. CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy