Leonardo il ponte tra Brasile e Milano: da Thiago a Pato, passando per Kakà

Leonardo il ponte tra Brasile e Milano: da Thiago a Pato, passando per Kakà

Il dirigente brasiliano del Milan Leonardo è il vero artefice dell’operazione Lucas Paquetà con il Flamengo: riviviamo i precedenti

di Alessio Roccio, @Roccio92

E’ fuori dubbio che il grande artefice che porterà al Milan a gennaio Lucas Paquetà sia il Direttore Tecnico dei rossoneri Leonardo. Il dirigente brasiliano ha più di ogni altro gestito e intavolato la trattativa al meglio, affinché si potesse chiudere il prima possibile e con successo da parte del Milan. Tuttavia, Leonardo ci ha ben abituato in questi anni, anche quando nella società rossonera non ricopriva un ruolo di primo ordine.

Thiago Silva, Pato e prima ancora Kakà sono stati gli ultimi brasiliani a lasciare un segno indelebile nella storia del Milan e tutti sono arrivati grazie all’intermediazione di Leonardo. Se coi primi due fu coinvolto direttamente, con il Pallone d’Oro del 2007, Leo ci mise comunque lo zampino, segnalando alla società il ragazzo e nell’attribuirgli quel marchio di qualità che lui più di ogni altro riesce a riconoscere. Con la speranza che Lucas Paquetà diventi il nuovo ‘Bimbo d’oro’.. Il talento del Flamengo arriverà a gennaio: esattamente come fece Pato e lo stesso Thiago Silva, parcheggiato a Milanello per 6 mesi prima di essere tesserato. Ecco le cifre che hanno portato alla chiusura della trattativa con il club brasiliano: clicca QUI!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy