Milan, dietro Piatek il vuoto: da risolvere il problema del gol

Milan, dietro Piatek il vuoto: da risolvere il problema del gol

Krzysztof Piatek ha realizzato 10 delle 23 reti del Milan da quando è arrivato a gennaio. I compagni, al contempo, hanno smesso di essere produttivi

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Il quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola ha dedicato un approfondimento al Milan, con particolare riferimento al fatto che, eccezion fatta per Krzysztof Piatek, la squadra rossonera dovrebbe risolvere, in vista del rush finale della stagione, un problema del gol che si sta facendo davvero pesante.

Dopo un inizio sprint di 2019, infatti, il Milan è entrato in fase involutiva sotto rete, vivendo, praticamente, soltanto delle prodezze del ‘Pistolero‘ polacco. Particolarmente significativo che, nell’ultima stagione in cui il Diavolo ha agguantato la qualificazione in Champions League, nella stagione 2012-2013, ha chiuso con tutti gli attaccanti in doppia cifra: 16 gol per Stephan El Shaarawy, 15 per Giampaolo Pazzini, 12 per Mario Balotelli (in 13 presenze da gennaio a maggio, n.d.r.).

Piatek, da quando è arrivato, ha segnato 10 dei 23 gol totali del Milan tra Serie A e Coppa Italia, praticamente più del 43% dell’intero fatturato rossonero. Per il resto, il vuoto: 2 gol per Patrick Cutrone, che non segna dal 12 gennaio scorso, Sampdoria-Milan 0-2 di Coppa Italia; medesimo bottino per Franck Kessie e Samu Castillejo. Soltanto una rete per Jesus Suso, a secco da Genoa-Milan 0-2 del 21 gennaio scorso.

La scarsa vena realizzativa del Milan sta diventando un problema per Gennaro Gattuso, tecnico rossonero, in un momento della stagione dove andrebbero alzati, di molto, i giri del motore. Nessuna delle squadre in lotta con il Milan è infatti totalmente dipendente da un giocatore così come lo sono i rossoneri con Piatek. Neanche l’Atalanta, che ha potuto contare sui 14 gol di Duvan Zapata da gennaio ad oggi, ha avuto un ottimo contributo da Josip Ilicic (5 reti) e Mario Pasalic (4). Insomma, al Diavolo serve, al più presto, ritrovare brillantezza sotto rete.

Già a partire dalla semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Lazio (clicca qui per tutte le news sul match in tempo reale), dove è imperativo vincere a ‘San Siro‘ per centrare la finale di Roma e, successivamente, dall’insidiosa trasferta in casa del Torino in campionato. Le ‘pistolettate’ di Piatek sono sempre ben gradite ma, da sole, non possono più bastare … Intanto, sul fronte mercato, arriva (purtroppo) una smentita importante su una trattativa rossonera: continua a leggere >>>

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy