Milan, operazione controsorpasso al Betis: vincere per evitare complicazioni in Europa

Milan, operazione controsorpasso al Betis: vincere per evitare complicazioni in Europa

Il Milan a Siviglia, dovrà necessariamente centrare una vittoria per non farsi beffare nel girone da Betis e dall’Olympiacos che ospita il Dudelange

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’edizione odierna del ‘Corriere della Sera’ ha dedicato un approfondimento alla situazione europea del Milan di Gennaro Gattuso che, dopo aver ‘aggiustato’ le cose in campionato con tre vittorie consecutive contro Sampdoria (3-2), Genoa (2-1) ed Udinese (1-0), adesso dovrà rimediare, allo stadio ‘Benito Villamarín’ di Siviglia, alla sconfitta interna incassata a ‘San Siro’ contro il Betis in Europa League, valsa al Diavolo il sorpasso in vetta al Gruppo F proprio da parte degli andalusi.

Il Betis sarà un avversario ostico: non vince in Liga da 4 giornate e sarà fondamentale per il Milan andare a punti per evitare, poi, di giocarsi la qualificazione all’ultima giornata, in casa dei greci dell’Olympiacos, che questa sera ospitano i lussemburghesi del Dudelange e hanno messo nel mirino l’assalto al collo della truppa rossonera. Il Milan, oltretutto, per il ‘CorSera’, deve considerare l’Europa League molto importante per una questione di immagine.

La coppa, infatti, è stata restituita al Milan dal Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS), e la sta giocando anche grazie al subentro al comando del fondo Elliott Management Corporation: il prossimo 20 novembre il club di Via Aldo Rossi sarà in udienza a Nyon, laddove verrà quantificato il castigo a cui la società dovrà sottostare. Ecco perché farsi ‘cacciare’ già in autunno dalla competizione sarebbe giudicato un fallimento.

La scenario del Gruppo F appare al momento tutto da scrivere: con la vittoria di ‘San Siro’ il Betis è in testa, il Milan ha 2 punti in meno e oggi può piazzare il controsorpasso oppure farsi superare dall’Olympiacos che sta a 4. Tutto apertissimo.

MA CON QUALE FORMAZIONE IL MILAN SI PRESENTERÀ IN CAMPO A SIVIGLIA? PER LE ULTIME, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy