Baresi: “Scudetto 1979, il capolavoro di Liedholm”

Baresi: “Scudetto 1979, il capolavoro di Liedholm”

Franco Baresi, ex capitano e leggenda rossonera, ha ricordato il peso dell’allora tecnico del Milan, Nils Liedholm, nell’anno dello Scudetto della Stella

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Oggi Franco Baresi, ex capitano e leggenda rossonera, attualmente ‘brand ambassador‘ del club di Via Aldo Rossi, ha rilasciato un’intervista a ‘La Gazzetta dello Sport‘ in edicola questa mattina.

Ricordando lo Scudetto della Stella, vinto il 6 maggio 1979 proprio a ‘San Siro‘ contro il Bologna, avversario del Milan nel ‘Monday Night‘ della 35^ giornata di Serie A lunedì sera (clicca qui per tutte le news sul match in tempo reale), Baresi ha dichiarato senza mezzi termini: “Quello è stato il capolavoro di Nils Liedholm“.

“Eravamo una buona squadra, ma nessuno pensava che potessimo vincere lo scudetto, perché la Juventus e l’Inter erano favorite – ha dichiarato ‘Kaiser Franz‘ -. E invece Liedholm, con il suo equilibrio e la sua ironia, diede una lezione a tutti. Ricordo che alla vigilia di un derby nascose anche a noi l’infortunio di Gianni Rivera. Mandò in campo a sorpresa due punte, affiancando Giovanni Sartori a Stefano Chiodi e vincemmo 1-0 con un gol di Aldo Maldera“.

Ma cosa direbbe il ‘Barone‘ Liedholm del calcio moderno: “Direbbe che ci vuole pazienza, perché lui era un tipo calmo, anche se ogni tanto si arrabbiava. Un personaggio come lui manca a tutto il calcio italiano, perché aveva carisma, eleganza e sapeva sempre vedere più lontano degli altri”, le parole di Baresi. Per le dichiarazioni integrali di Baresi alla ‘rosea‘, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy