Nazionale, Mancini: possibile debutto con l’Arabia Saudita

Nazionale, Mancini: possibile debutto con l’Arabia Saudita

Mancini potrebbe esordire sulla panchina dell’Italia il 28 maggio con l’Arabia Saudita. In estate amichevoli con Francia e Olanda e poi Nations League

di matteotesta

La Figc ha ormai individuato in Roberto Mancini il futuro commissario tecnico della Nazionale. La conferma è arrivata direttamente dal commissario Roberto Fabbricini. L’Italia non giocherà il Mondiale 2018 in Russia ma l’agenda degli azzurri è comunque ricca di appuntamenti. Come riporta l’edizione odierna della ‘Gazzetta dello Sport’, Mancini potrebbe esordire sulla panchina dell’Italia il 28 maggio nell’amichevole con l’Arabia Saudita a San Gallo, in Svizzera. I convocati dovrebbero essere diramati circa una settimana prima mentre il raduno a Coverciano è previsto per il 23 maggio. Il primo giugno ci sarà il test con la Francia a Nizza e il 4 quello con l’Olanda a Torino. A settembre gli azzurri parteciperanno alla Nations League. L’Italia si trova nel gruppo 3 insieme a Polonia e Portogallo.  Il 7 settembre si terrà il match di andata con la Polonia (forse a Palermo) e il 10 quello con il Portogallo (Roma favorita). I match di ritorno si giocheranno rispettivamente il 14 ottobre e il 17 novembre. Nelle pause della competizione l’Italia giocherà anche in amichevole con Ucraina (10 ottobre) e Stati Uniti (20 novembre).

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Italia, Mancini nuovo ct: ecco i dettagli del contratto

L’opinione – “Mancini ct dell’Italia? E’ la scelta giusta”

Nazionale, Fabbricini: “Accordo con Mancini, i dettagli il 13 maggio”

Italia: Mancini sarà il nuovo ct, manca solo l’ufficialità

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy