Milan, si lavora per il TAS: ecco chi saranno gli avvocati

Milan, si lavora per il TAS: ecco chi saranno gli avvocati

La decisione del Tribunale di Losanna arriverà il 19 luglio: il Milan ha scelto il team di avvocati che proverà a ribaltare tutto.

di Alessio Roccio, @Roccio92

Mancano solamente 10 giorni a quella che con ogni probabilità potrà essere una delle date più significative della storia recente del Milan. Il 19 luglio la società rossonera conoscerà presumibilmente il proprio futuro legato o meno all’Europa League. In questo senso il club di via Aldo Rossi sta preparando la strategia difensiva da adottare a Losanna, con il team di avvocati che proverà a ribaltare la sentenza dell’UEFA che ha messo fuori gioco il Milan per una stagione dalle coppe europee.

Come riporta Tuttosport questa mattina, la componente italiana e quella cinese della società hanno avuto un confronto per quanto riguarda la composizione del team difensivo. Secondo una fonte vicina alla questione, la componente cinese avrebbe voluto integrare la squadra con alcuni professionisti, ma ha avuto la meglio la linea della continuità. Anche a Losanna, dunque, gli avvocati saranno Roberto Cappelli, Andrea Aiello e molto probabilmente anche lo svizzero Sebastien Bresson, partner di uno studio legale a Ginevra, specializzato in arbitrati internazionali. Continuano, inoltre, gli sviluppi legati alla vicenda societaria: oggi possibile incontro tra Yonghong Li e Elliott a Londra. Per rimanere aggiornato, clicca qui!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy