Milan-Piatek: nessuna clausola rescissoria sul contratto

Milan-Piatek: nessuna clausola rescissoria sul contratto

I tifosi rossoneri possono stare tranquilli: sul contratto fino al 2023 firmato da Krzysztof Piatek non è presente alcuna clausola rescissoria

di Alessio Roccio, @Roccio92

Il popolo milanista può stare tranquillo. Sul contratto firmato da Krzysztof Piatek fino al 2023 non è presente alcuna clausola rescissoria. A differenza di Jesùs Suso, il quale ha sempre una clausola da 38 milioni valida per l’estero, il polacco non ha nessuna via d’uscita facilitata.

Il motivo lo ha spiegato questa mattina ‘La Gazzetta dello Sport’: il Milan non l’ha voluta perché si è fidata ciecamente dell’investimento fatto, tanto da puntare su di lui nel presente e nel futuro. Il polacco, dal canto suo, non ha preteso una clausola, dimostrando di desiderare il club rossonero e di volersi realizzare al Milan.

QUI MILANELLO: IL PROGRAMMA DI OGGI>>>

ATALANTA-MILAN SU DAZN. ECCO COME COME VEDERLA GRATIS

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy