Milan, oggi nuovi controlli per Biglia

Milan, oggi nuovi controlli per Biglia

Lucas Biglia, uscito per infortunio dopo il primo tempo di Atalanta-Milan, si sottoporrà oggi ad ulteriori controlli per il problema alla schiena

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Lucas Biglia, 32enne regista argentino del Milan, è stato costretto ad abbandonare la sfida dello stadio ‘Atleti Azzurri d’Italia’ di Bergamo contro l’Atalanta nell’intervallo per i postumi di una ginocchiata nella schiena rimediata dal suo connazionale in maglia orobica, Alejandro ‘Papu’ Gómez.

Ieri il numero 10 atalantino si è scusato con Biglia, il quale, come ricordato dall’edizione odierna del quotidiano ‘Tuttosport’, oggi si sottoporrà a nuovi controlli medici per capire l’entità del problema alla schiena. La prima diagnosi parla, però, di una forte contusione nella zona già infortunata per Biglia tre settimane orsono durante la gara di San Siro contro il Benevento (frattura dei processi trasversi delle prime due vertebre lombari).

L’argentino, comunque, cercherà di recuperare per la partita di domenica 20 maggio, ore 18:00, al ‘Meazza’ contro la Fiorentina, di fondamentale importanza per un Milan che vuole blindare il sesto posto in campionato e, di conseguenza, la qualificazione ai gironi di Europa League.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Gattuso su Biglia: “Un pazzo: averne di professionisti come lui”

Europa League, Milan: per il sesto posto potrebbe bastare anche un pareggio

Milan, brodino per l’Europa: ultimi 90′ decisivi per il sesto posto

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy