Milan, non solo attacco: a centrocampo spunta Renato Sanches

Milan, non solo attacco: a centrocampo spunta Renato Sanches

Mentre Fassone e Mirabelli cercano di chiudere anche la trattativa per il nuovo attaccante, a centrocampo spunta il sogno Renato Sanches. E Rummenigge…

Un Milan-pigliatutto. Dopo già nove colpi di mercato (Musacchio, Kessiè, Ricardo Rodriguez, Andrè Silva, Borini, Conti, Calhanoglu, A. Donnarumma, Bonucci e Biglia) e l’importante rinnovo di contratto di Gigio Donnarumma, i rossoneri sono pronti a giocare un altro jolly. Il nome nuovo per il centrocampo, infatti, è Renato Sanches. Giocatore classe ’97, si è messo in mostra ad Euro2016 con la maglia del Portogallo, con la quale ha vinto il titolo a Parigi. La scorsa estate è arrivato il passaggio al Bayern Monaco per 60 milioni, che i bavaresi hanno versato nelle casse del Benfica. Con il club di Ancelotti, tuttavia, il lusitano ha giocato solamente 23 partite in tutta la stagione, con zero gol all’attivo.

Il Milan, dunque, è pronto ad offrirgli minuti importanti in mediana. La conferma, autorevole, dell’interessamento rossonero, è arrivata anche ieri da Karl-Heinz Rummenigge, che prima della partenza per la Cina ha dichiarato: “Posso confermare l’interessamento del Milan, ma non c’è ancora l’accordo”. Un’apertura, importante, dunque, sottolinea la Gazzetta dello Sport in edicola stamattina: i rossoneri sono pronti a fare sul serio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy