Milan, il sogno a centrocampo è sempre Verratti

Milan, il sogno a centrocampo è sempre Verratti

Il Milan deve rinforzare il centrocampo e il sogno si chiama sempre Verratti. I rossoneri lo seguono e sperano nella riuscita del colpaccio.

Probabilmente sarebbe difficile trovare una società che non vorrebbe ingaggiare Marco Verratti. Il centrocampista classe 1992 è tra i giocatori più forti al mondo nel suo ruolo e ha tutte le carte in regola per essere anche un obiettivo del Milan: giovane, italiano e di qualità. I rossoneri, infatti, lo seguono da molto vicino. Vincenzo Montella non ha fatto mancare i complimenti nei suoi confronti, svelando anche di averlo fortemente voluto ai tempi della Fiorentina. Il suo sogno è che, finalmente, possa essere accontentato.

Il centrocampista del Paris Saint-Germain, però, ha un contratto fino al 2021. Per strapparlo alla corte di Unai Emery servirebbero, almeno, 40 milioni. Il Milan, però, potrebbe avere un asso nella manica, di nome Carlos Bacca. Secondo il Corriere dello Sport, infatti, i rossoneri sognano davvero il colpo grosso e a gennaio potrebbero fare diversi tentativi per aggiudicarsi Verratti. Il Diavolo potrebbe sfruttare l’ottimo feeling esistente tra l’attaccante colombiano ed Emery per ottenere il centrocampista azzurro in cambio di Bacca e un conguaglio, di circa 15 milioni. Su Verratti, però, ci sono diversi club, anche italiani: dalla Juventus all’Inter, fino ad arrivare al Chelsea e al Real Madrid. Tutti lo vogliono. Chissà se sarà il Milan ad aggiudicarselo.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Berlusconi a Rai3: “Il Milan è già venduto. Ecco qual è la situazione”

Berlusconi annuncia il closing, ma non nega le difficoltà

A gennaio 35mln dalle cessioni e assalto a Musacchio e Rudy

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy