Milan, idea Sarri per la panchina. Attenzione anche al PSG

Milan, idea Sarri per la panchina. Attenzione anche al PSG

Maurizio Sarri, tecnico del Napoli, è l’artefice delle ultime imprese partenopee. Il suo stile di gioco è sotto gli occhi di tutti. Milan e PSG ci provano

In estate non solo porte girevoli, forse pure le panchine subiranno ampie modifiche. Il PSG non è convinto dal rendimento di Unai Emery, il Milan ha i prossimi mesi per scoprire se Gattuso meriti o meno una conferma, per non parlare poi di tante altre situazioni incerte tra Italia e Europa. Ecco quindi che il tema del rinnovo di Maurizio Sarri può diventare cruciale. Il tecnico del Napoli, artefice di un gioco unicamente splendido, secondo “Il Corriere del Mezzogiorno”, non ha ancora deciso se rinnovare. Aurelio De Laurentiis vuole proporgli cifre alte per convincergli a restare e scacciare così le avanches di club prestigiosi, che si sono già messi in fila speranzosi. Con il Milan l’attuale guida dei partenopei ebbe già un precedente accostamento, quando Sacchi lo consigliò a Berlusconi, poi il Diavolo scelse Mihajlovic. Qualcuno ironizzò che il presidente dei rossoneri di quel tempo, preferii il serbo perché Sarri fuma troppo, mette sempre la tuta ed è comunista.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Gattuso a PS: “Ancelotti per me è stato tutto. Ammiro Sarri e Conte”

Juventus, Allegri attacca Sarri: “Crea solo confusione…”

Salvini: “Gattuso? Se il Milan avesse preso Sarri…”

Sarri: “Paragone con Sacchi? E’ un’offesa per Arrigo”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy