Milan, è il giorno di Gazidis: ricavi e stadio per portare il club in alto

Milan, è il giorno di Gazidis: ricavi e stadio per portare il club in alto

Oggi Ivan Gazidis diventerà ufficialmente il nuovo amministratore delegato del Milan. L’obiettivo principale sarà quello di aumentare i ricavi

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Come viene ricordato dal Corriere dello Sport, Ivan Gazidis quest’oggi verrà nominato ufficialmente come nuovo amministratore delegato del Milan. In realtà quello di oggi non sarà il suo primo giorno di lavoro, visto che è già da un mese sta lavorando per i colori rossoneri.

OBIETTIVO – L’obiettivo primario è quello di aumentare in maniera considerevole i ricavi. Gazidis, infatti, è riuscito a fare grandi cose all’Arsenal, facendo schizzare gli introiti del club londinese alle stelle: per questo motivo Elliott gli percepirà un mega stipendio da 4 milioni di euro a stagione, ma il dirigente comunque avrà bisogno di un periodo di adattamento per conoscere al meglio il calcio italiano, completamente diverso da quello inglese.

STADIO – Un altro aspetto fondamentale che Gazidis affronterà è quello relativo allo stadio. L’ex Arsenal partirà dall’intesa raggiunta con l’Inter nelle scorse settimane, ma entro l’anno si deciderà se restare a San Siro o progettare un nuovo stadio. Infine si parlerà anche del contratto di sponsorizzazione con Fly Emirates, che verrà molto probabilmente rinegoziato: la società spera che grazie al dirigente si possa ricavare molto di più dei 16 milioni di bonus più attuali.

INTANTO MONTELLA HA SPARATO A ZERO SU GATTUSO, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy