Mihajlovic svela: “Insultato da un poliziotto! Non lo accetto”

Mihajlovic svela: “Insultato da un poliziotto! Non lo accetto”

L’ex allenatore del Milan e attualmente al Bologna Sinisa Mihajlovic è stato protagonista nel pre partita di Lazio-Atalanta: ecco le sue parole

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – L’ex allenatore del Milan, oggi al Bologna, Sinisa Mihajlovic è stato protagonista di un episodio piuttosto curioso un paio di giorni fa prima della finale di Coppa Italia tra Lazio e Atalanta. Il tecnico serbo mentre si stava recando allo stadio è stato filmato da alcuni video mentre era intento a litigare con qualcuno e veniva fermato dagli agenti di polizia presenti.

Il video fa subito il giro del web e emerge la frase che avrebbe scaturito l’ira di Mihajlovic: “Zingaro di m…”. Peccato che a riferirgliela non sia stato un tifoso della Lazio come si pensava inizialmente, ma uno degli agenti a cui Sinisa – in macchina col ds del Bologna Bigon – aveva chiesto indicazioni per arrivate al parcheggio dello stadio. Il CorSera riporta le parole dell’allenatore: “Sono stato insultato da un poliziotto! E’ già brutto sentire certe cose negli stadi, ma non accetto che a dirmelo sia un uomo in divisa che deve far rispettare l’ordine. Quando ho sentito zingaro di m… sono sceso dalla macchina, ma lui è scappato via e i suoi colleghi mi hanno fermato”. Intanto, ieri movimenti di mercato a Casa Milan: presente l’agente di un calciatore brasiliano>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy