Mediapro torna in Italia per trattare con Infront e Lega

Mediapro torna in Italia per trattare con Infront e Lega

Mediapro incontrerà domani Lega e Infront per discutere dei pacchetti televisivi. Si torna a parlare di un canale TV della Serie A

di matteotesta

Il fondatore di Mediapro, Jaume Roures, arriverà domani a Milano per incontrare i vertici della Lega Serie A e Infront per discutere dei nuovi pacchetti per la trasmissione delle partite dei prossimi tre campionati. Secondo quanto riporta l’edizione odierna de “Il Corriere dello Sport”, l’azienda spagnola e i vertici del calcio italiano sono rimasti sorpresi dall’accordo tra Sky e Mediaset per la condivisione di diversi canali sul digitale terrestre e mercoledì cercheranno di trovare una strategia comune.

Nel frattempo, dalla Spagna arrivano conferme che Mediapro rispetterà la scadenza del 26 aprile per la presentazione delle garanzie bancarie relative agli 1,2 miliardi di euro necessari per acquistare i diritti della Serie A. Inoltre, venerdì prossimo si riunirà la commissione diritti TV ed è molto probabile che venga nuovamente avanzata la proposta di un canale gestito direttamente dalla Lega, che non potrà però nascere da un accordo con Mediapro senza un nuovo bando.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Mediapro alla ricerca di 1,2 miliardi per i diritti TV della Serie A

Diritti TV, Mediapro paga in anticipo il primo acconto

Chiellini entusiasta per la Superlega: “Sarà meglio del Super Bowl”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy