Materazzi: “Sono il primo tifoso di Gattuso”

Materazzi: “Sono il primo tifoso di Gattuso”

Nonostante il tifo nerazzurro, Materazzi è grande amico di Ringhio e a pochi giorni dal Derby lo esalta. Ecco le parole dell’ex difensore.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Il Derby si avvicina e uno che ne ha giocati tanti è Marco Materazzi, ex difensore dell’Inter, ma anche grande amico di Gennaro Gattuso, attuale allenatore del Milan. Intervistato da “La Repubblica” il difensore Campione del Mondo ha così parlato dell’allenatore calabrese e dei rossoneri: “Non prendono mai gol e hanno un allenatore che corre con loro, quindi sono già in 12… Rino ha enormi meriti. Quando inizia la partita dico ai miei figli che sicuramente Gattuso farà almeno 10 km. Non lo fa per il pubblico, è davvero così. Sta dando un senso alla stagione del Milan e alla sua carriera, dimostrando di valere tanto. Solo Fassone e Mirabelli potevano dargli questa possibilità. Lui l’ha fortemente voluta e in pochi ci credevano. Dopo 3-4 anni in cui aveva preso bastonate a destra e a sinistra, poi. Solo un matto come lui poteva rimanere a Pisa dopo la promozione in Serie B. Piazza eccellente, ma la situazione societaria era quella che era. È retrocesso, ma è rimasto in piedi. Pensavo ripartisse troppo dal basso con la Primavera del Milan, invece ha avuto ragione. Sono il suo primo tifoso, so che ha passione, volontà e competenza. Non a caso è uno del nostro corso di Coverciano, quello dei campioni del mondo 2006: io, lui, Cannavaro, Grosso, Inzaghi, Zambrotta…”

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Calhanoglu: “Non vedo l’ora di giocare il Derby. Su Gattuso…”

Gattuso conquista tutti: a fine stagione sarà rinnovo

Gattuso ora punta a “ribaltare” Spalletti

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy