Juventus-Milan, la moviola: buona gara per Mazzoleni

Juventus-Milan, la moviola: buona gara per Mazzoleni

Paolo Silvio Mazzoleni ha sbagliato poco durante la direzione di gara di Juventus-Milan: passiamo in rassegna gli episodi da moviola più importanti

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport – Stadio’ ha analizzato, nel dettaglio, la prestazione dell’arbitro di Juventus-Milan, gara terminata 3-1 per i bianconeri di Massimiliano Allegri. La direzione di gara di Paolo Silvio Mazzoleni è stata definita “più che discreta, senza errori grossolani”.

Una pecca, in realtà, secondo il ‘CorSport’ ci sarebbe in quanto Mazzoleni non ha tirato fuori il secondo cartellino giallo per Lucas Biglia che, già ammonito, è intervenuto in ritardo su Miralem Pjanić: piede teso, anche se non a martello, ci sarebbero stati gli estremi per un’altra ammonizione. “Sul primo giallo, però – si legge sul quotidiano romano – Paulo Dybala aveva accentuato un po’ la caduta”.

La partita è stata poi caratterizzata da alcuni tocchi con la mano: cross di Hakan Çalhanoğlu, Kwadwo Asamoah ha sfiorato con il mignolo in area di rigore, non creando, però, interferenza ad André Silva, che ha colpito di testa (mettendo il pallone fuori) dietro di lui. Quindi, su cross di Gonzalo Higuaín in area di rigore rossonera, il pallone ha sbattuto prima sul piede poi sul braccio di Leonardo Bonucci, comunque parallelo al corpo: tocco involontario, non c’è stato neanche bisogno del ‘silent check’ del V.A.R.. Infine, sempre in area del Milan, Mehdi Benatia ha spinto lo stesso Bonucci sugli sviluppi di un calcio d’angolo ed il capitano rossonero ha toccato con il braccio: Davide Massa ha chiamato Mazzoleni al V.A.R. e, dopo una veloce verifica, la partita è giustamente ripresa con un calcio di punizione per il Milan.

Due trattenute nella lente di ingrandimento del ‘Corriere dello Sport – Stadio’: una di Benatia su André Silva, dove è sembrato esserci più rigore che fallo del portoghese, comunque partito in fuorigioco millimetrico, ed una di Bonucci su Benatia, dove i due si tengono un po’ a vicenda facendo optare Mazzoleni per un nulla di fatto. Infine, giusta la chiamata di fuorigioco a Higuaín sul destro comunque ben neutralizzato da Gianluigi Donnarumma.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Pagelle Juventus-Milan: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Gattuso: “Sconfitta che brucia. E deve bruciare anche a tutti i miei”

Juventus-Milan, prima sconfitta in Serie A dei rossoneri nel 2018

Le dichiarazioni di Leonardo Bonucci a ‘Premium Sport‘, ‘Sky Sport‘ ed alla ‘Rai

Donnarumma a ‘Milan TV’: “Mercoledì sarà uno spareggio per la Champions”

Le dichiarazioni di Massimiliano AllegriGianluigi BuffonJuan Cuadrado e Mehdi Benatia

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy