Juventus-Milan, il retroscena: ecco cosa disse Calvarese a Fabbri

Juventus-Milan, il retroscena: ecco cosa disse Calvarese a Fabbri

Secondo quanto riportato questa mattina da ‘Il Giornale’ emergono particolari inquietanti riguardo la decisione presa da Fabbri di non dare rigore al Milan

di Alessio Roccio, @Roccio92
Gianpaolo Calvarese Serie A

ULTIME MILAN – Secondo quanto riportato questa mattina da ‘Il Giornale’ emergono particolari inquietanti riguardo la decisione presa dall’arbitro Micheal Fabbri di non assegnare calcio di rigore al Milan per fallo di mano di Alex Sandro. Sono emersi – si legge – particolari ancora più inquietanti sul colloquio avvenuto tra il direttore di gara di Faenza e Calvarese, quest’ultimo dinanzi al monitor. Il primo ha espresso la sua opinione (non rigore, appunto), il secondo, stupito dalla mancata lettura delle immagini, ha tagliato corto, come a voler dire “decidi tu, se non vuoi essere aiutato…”. Rizzoli in settimana ha difeso le decisioni degli arbitri davanti alle società nell’incontro di Milano, ma ha deciso di bloccare Fabbri dopo l’errore commesso. L’incontro di questa sera tra Milan e Lazio sarà arbitrato da Rocchi: ecco i precedenti con i rossoneri>>>

MILAN-LAZIO IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? VAI QUI

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy