Higuain si prepara: riposo e allenamenti per trovare il gol

Higuain si prepara: riposo e allenamenti per trovare il gol

Niente Nazionale per Gonzalo Higuain, che è rimasto a Milanello per prepararsi al meglio in vista della ripresa del campionato

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Contro la Roma è stato uno dei migliori in campo, ha servito l’assist decisivo a Cutrone al minuto 94′, ma non ha potuto alzare la braccia al cielo per un suo gol. Naturalmente parliamo di Gonzalo Higuain a cui ormai manca solo il gol per prendersi definitivamente il Milan. E forse è anche per questo che l’attaccante, di comune accordo con lo staff, ha rinunciato a partire con la Nazionale per restare a Milanello e concentrarsi sul Milan. A sottolinearlo, questa mattina, è “La Gazzetta dello Sport” che rivela anche il programma del “Pipita” in questi giorni. Prima due giorni di riposo, sul lago di Como, con la moglie e la figlia, poi tanti allenamenti specifici a Milanello, per trovare la forma migliore. Una tabella di marcia simile a quella, molto più pubblicizzata e presente sui social, di CR7, l’altro grande del campionato a caccia del primo gol con la nuova squadra.

Allenamenti importanti quindi, per ritrovare il gol, ma non la forma, quella c’è già, tanto che per l’ex Napoli e Juventus non è previsto nessun allenamento specifico scrive la “Rosea” che poi rivela un dato interessante: con 10.7 km corsi, Higuain è stato l’attaccante rossonero che ha corso di più: meglio di Suso (10.4 km) e Calhanoglu (9.7 km), segno questo che le polemiche sulla pancetta che avevano accompagnato Higuain alla Juventus sono ormai un lontano ricordo. Higuain pensa al primo gol in rossonero, intanto Cutrone scalpita per avere più spazio.

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy