Gattuso: “C’è molto da migliorare, ma ho sensazioni positive”

Gattuso: “C’è molto da migliorare, ma ho sensazioni positive”

Gennaro Gattuso, allenatore del Milan, ha analizzato il brutto pareggio in casa del Benevento, ammettendo probabilmente di aver sbagliato…

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Il day after del pareggio di Benevento è stato difficile da digerire per tutti del Milan e soprattutto per il neo tecnico Gennaro Gattuso. L’allenatore ha ammesso di non aver dormito ed è consapevole del fatto che i rossoneri hanno buttato via una grossissima occasione. L’errore da non fare, però, sottolinea la Gazzetta dello Sport, è quello di fermarsi esclusivamente al gol di Brignoli: il vero problema è quello di capire il perchè si è arrivati al 95 minuto in quella situazione, con il Milan completamente schiacciato in area di rigore dalla squadra campana.

LE PAROLE – Gattuso ha parlato nella giornata di ieri ai microfoni di Milan TV, facendo a sorpresa anche un mea culpa sul cambio Suso-Zapata, che potrebbe aver dato un segnale negativo della squadra a Benevento: “La consapevolezza di stare bene fisicamente arriva anche dalla testa. Abbiamo visto i dati: la squadra nella prima ora ha avuto dei ritmi importanti, ma negli ultimi minuti è calata e su questo dobbiamo migliorare molto. Anch’io ho dato un segnale negativo alla mia squadra: non vorrei che quando ho messo Zapata la squadra avesse percepito qualcosa di negativo, forse potevo fare qualcosa di diverso…”. Su clima nello spogliatoio, invece, l’allenatore risponde cosi: “Ho visto oggi tante facce incazzate. Abbiamo fatto un’ora e 20 di allenamento in cui ho visto i ragazzi dare tutto. Non credevo di trovare un gruppo così, so che non basta, ma posso garantire che la squadra ce la sta mettendo tutta. Ho sensazioni positive per il futuro”. Insomma, Gattuso ci crede e spera che il Milan possa risollevarsi da questa situazione…

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, Abbiati più coinvolto nella gestione Gattuso

Tapiro a Gattuso: “Col Benevento siamo stati dei polli”

Milan provinciale: Gattuso, da dove si riparte?

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy