Cutrone, un rendimento da 10: superati Bettega e Mazzola

Cutrone, un rendimento da 10: superati Bettega e Mazzola

Cutrone, grazie alla rete segnata contro il Dudelange, è il più giovane italiano ad aver realizzato 10 Europa: superati Roberto Bettega e Sandro Mazzola

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Cutrone è già entrato nella storia. Come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, la rete contro il Dudelange ha permesso all’attaccante di salire a quota 10 gol in Europa, all’età di 20 anni, 10 mesi e 26 giorni: nessuno ha raggiunto questa cifra così presto, e dunque il bomber rossonero ha messo dietro gente del calibro di Roberto Bettega, Sandro Mazzola, Alessandro Del Piero e Pierino Prati.

SENZA HIGUAIN – Patrick Cutrone è uscito malconcio dalla sfida di Europa League per un problema al polpaccio, ma l’attaccante sarà a disposizione per la partita di domenica contro il Parma. Il centravanti vuole a tutti i costi giocare, tornare a segnare in campionato, e sfatare un piccolo tabù in questa stagione: tutti i gol del bomber, infatti, sono arrivati con la presenza in campo di Gonzalo Higuain. Domani l’argentino non ci sarà per squalifica, e quindi Patrick dovrà dimostrare di poter fare a meno di lui. Il peso dell’attacco sarà tutto sulle sue spalle.

MORATA – Insomma, Cutrone viaggia di fretta, e non ha nessuna intenzione di fermarsi. I prossimi obiettivi sono quelli trascinare il Milan nella prossima Champions League, conquistare il posto nella Nazionale maggiore e rendere fiero Alvaro Morata. Già, avete capito bene: lo spagnolo è l’idolo di Patrick, tanto è vero che il centravanti si è emozionato quando l’attaccante del Chelsea gli ha dedicato un messaggio pieno di complimenti. Siamo certi che Cutrone da oggi in poi sarà ancora più carico per riceverne altri.

IL MILAN PERO’ PENSA A IBRAHIMOVIC, CHE ASPETTA LEONARDO. CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE tre gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy