Chiesa: “Ero appassionato del Milan di Kakà, quello dei campioni”

Chiesa: “Ero appassionato del Milan di Kakà, quello dei campioni”

Federico Chiesa, gioiello della Fiorentina, ha lodato anche le qualità tecniche e fisiche di due calciatori rossoneri, Manuel Locatelli e Patrick Cutrone

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Federico Chiesa, 20enne talento della Fiorentina, ha rilasciato una lunga intervista al ‘Corriere dello Sport – Stadio’ nella quale si è raccontato a 360°. Chiesa, spaziando dalla sua infanzia alla Fiorentina, passando per la situazione del calcio italiano ed il suo futuro professionale, ha rilasciato anche queste importanti dichiarazioni:

Sulla squadra che tifava da bambino: “Non ho mai tifato per una squadra, però ero molto appassionato per il Milan dei campioni, quello con Ricardo Kakà, che è sempre stato il mio idolo. Quindi Kakà, Andriy Shevchenko e gli altri. Mi piaceva guardare il Milan dei campioni”.

Sui calciatori italiani con maggiore prospettiva: “Nell’Under 21 ho visto giocatori già pronti per ritagliarsi uno spazio importante nel futuro come Niccolò Barella, Manuel Locatelli, Patrick Cutrone, lo stesso Filippo Romagna del Cagliari. Sono giocatori già pronti sia tecnicamente che fisicamente. Avranno un futuro importante perché hanno tutte le potenzialità per diventare grandi campioni”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Chiesa: “Cutrone ha forza e determinazione. Kakà il mio idolo da ragazzino”

Chiesa: “Sognavo di giocare a San Siro guardando Kakà ed il Milan delle Champions”

Chiesa confessa: “Ammiravo Kakà e Maldini”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy